Quando è il miglior momento per andare a Chicago?

Terza città degli Stati Uniti, Chicago si trova sulle rive del lago Michigan, uno dei cinque Grandi Laghi del Nord America. La capitale dell'Illinois ha un clima umido durante tutto l'anno e inverni molto freddi. Pertanto, il periodo migliore per visitare Chicago è piuttosto limitato. Si trova preferibilmente all'inizio dell'autunno, a settembre e ottobre.

Infatti, l'estate è una stagione calda con temperature medie comprese tra 20 e 26°C (79°F) . Tuttavia, è anche il periodo più piovoso con una precipitazione media superiore a 220 mm al mese tra maggio e agosto.

Per fortuna, queste precipitazioni si verificano spesso sotto forma di temporali nel tardo pomeriggio. Avrete quindi la possibilità di godervi le attività all'aperto durante il giorno, come crociere sul lago Michigan o picnic nei parchi della città. È anche il periodo del festival musicale Lollapalooza che si tiene ogni anno al Grant Park di Chicago.

Tuttavia, se vi state chiedendo quando visitare Chicago, i mesi di settembre e ottobre offrono ancora più vantaggi. Infatti, l'afflusso turistico è leggermente inferiore rispetto all'estate. Inoltre, le precipitazioni sono meno abbondanti in autunno e il caldo persiste. A settembre, la temperatura media è di circa 20°C (68°F) , scendendo intorno ai 15°C (59°F) all'inizio di ottobre.

Se sognate di scoprire Chicago sotto la neve, potrete scegliere un soggiorno tra novembre e marzo. Anche se qualche nevicata può verificarsi ad ottobre e aprile a seconda degli anni, è nel cuore dell'inverno e all'inizio della primavera che la neve ricopre la città.

Tuttavia, dovrete fare i conti con un freddo glaciale. Infatti, da dicembre a febbraio, le temperature a Chicago sono spesso negative. Inoltre, un vento freddo soffia regolarmente sulla città durante questa stagione.

Infine, la primavera è relativamente fresca e umida a Chicago. Fortunatamente, Chicago conta almeno 70 musei che potranno riempire le vostre giornate piovose durante questo periodo, tra cui musei d'arte (Art Institute of Chicago), di storia e di scienze.

Allora, quando andare a Chicago? Ecco qualche informazione per aiutarti a prendere una decisione:

  • I mesi migliori per il bel tempo a Chicago sono Maggio, Luglio, Agosto, Settembre e Ottobre
  • In media, i mesi più caldi sono Luglio e Agosto
  • I mesi più freddi sono Gennaio e Febbraio
  • I mesi più piovosi sono Maggio, Giugno, Luglio e Agosto



Meteo annuale a Chicago

Infografica dei migliori periodi per visitare Chicago
Infografica dei migliori periodi per visitare Chicago ©dove-e-quando.it

Dettagli meteo a Chicago mese per mese

Per ottenere tutte le informazioni sul clima e il meteo a Chicago per un mese specifico, clicca sul link corrispondente qui sotto:

Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre



Meteo e clima a Chicago

La città di Chicago gode di un clima continentale umido, che è ampiamente influenzato dalla sua vicinanza al lago Michigan. Il suo clima è piuttosto simile a quello di Toronto, in Canada. Si trovano inverni molto freddi e nevosi, così come estati calde e umide.

In autunno, i visitatori potranno godere di belle giornate soleggiate e di un clima meno umido. Per quanto riguarda la primavera, anche se leggermente piovosa, permette di apprezzare l'aumento delle temperature, soprattutto a partire da maggio.

Inoltre, il clima a Chicago è influenzato da numerosi fattori: la sua vicinanza ai laghi o anche ai venti. È interessante studiarlo più da vicino, poiché ogni periodo ha le sue particolarità.

Clima a Chicago in primavera

Se ad aprile le condizioni climatiche a New York sono già adatte per le attività all'aperto, a Chicago bisogna attendere fino a maggio per vedere il clima migliorare in modo significativo. Infatti, all'inizio di aprile possono verificarsi alcune nevicate in città. Il calore e il sole sono presenti soprattutto a partire da maggio, quando le temperature medie raggiungono circa 15°C (59°F) .

In realtà, le notti e le mattine possono ancora essere molto fresche in primavera a Chicago, ma può capitare che si verifichino picchi di calore durante il giorno. Inoltre, a volte si può sentire un vento fresco proveniente dal lago, contribuendo a un clima piuttosto disomogeneo durante la giornata.

Inoltre, non bisogna dimenticare che l'umidità è onnipresente a Chicago e in questo periodo, gli episodi piovosi sono frequenti. In primavera, si verificano principalmente sotto forma di temporali nel pomeriggio o la sera. Questo è particolarmente vero nel mese di giugno, quando possono essere significativi.

Clima a Chicago in estate

Il clima a Chicago in estate è caratterizzato da un calore moderato, adatto a coloro che fuggono dall'afa. Infatti, il termometro varia da 20 a 26°C (79°F) circa in luglio e agosto. Qui, ancora una volta entra in gioco l'influenza del lago Michigan, offrendo una piacevole brezza fresca che aiuta a temperare il clima.

Tuttavia, è importante specificare che possono verificarsi periodi di forte calore, con temperature vicine ai 40°C (104°F) , in modo sporadico.

Per fortuna, il sole è regolarmente presente durante questo periodo, permettendo di godersi la città e le visite turistiche.

D'altro canto, è importante sapere che l'estate è anche il periodo più piovoso dell'anno a Chicago.

Piove generalmente più di 10 giorni al mese tra maggio e agosto. Tuttavia, queste precipitazioni avvengono principalmente sotto forma di temporali nel pomeriggio o la sera. Potrete quindi evitarli facilmente durante le vostre vacanze!

Infine, è possibile fare il bagno nel lago Michigan in estate. La temperatura del lago si attesta tra i 20 e i 21°C (70°F) da luglio a settembre. Potrete quindi approfittarne durante le giornate più calde e soleggiate.

Clima a Chicago in autunno

Le condizioni climatiche autunnali di Chicago presentano una certa somiglianza con quelle di Boston.

Innanzitutto, si possono avere belle giornate e un'atmosfera relativamente calda durante i mesi di settembre e ottobre. Le precipitazioni sono meno abbondanti che in estate, rendendo questo periodo molto favorevole per un soggiorno. È il periodo dell'estate indiana, che è tuttavia più evidente in città del Canada come a Montréal o nel New England.

D'altra parte, le temperature scendono rapidamente a novembre e scendono sotto i 10°C (50°F) . In alcuni anni, la neve può anche iniziare a cadere durante questo mese.

Infine, se pianificate un soggiorno autunnale a Chicago, dovrete portare abiti caldi, poiché le notti e le mattine possono essere fresche. Il calore si fa gradualmente sentire durante il giorno.

Clima invernale a Chicago

Come nelle città vicine di Minneapolis e Toronto, l'inverno è una stagione particolarmente fredda a Chicago. Con temperature medie intorno allo 0°C (32°F) a dicembre e spesso negative a gennaio e febbraio, le nevicate sono frequenti. A volte si verificano tempeste di neve, e persino piogge ghiacciate.

Inoltre, non è raro che la città subisca una bufera di neve proveniente dalle regioni più a nord, che accentua drasticamente la sensazione di freddo. Chicago ha infatti il soprannome di "città dei venti", poiché il vento soffia regolarmente tutto l'anno.

Infine, l'inverno è il periodo più secco dell'anno, ma durante questa stagione le precipitazioni avvengono principalmente sotto forma di neve.

Chicago :




Grafici: temperatura e precipitazioni a Chicago

I grafici seguenti consentono di visualizzare le seguenti norme stagionali per la città di Chicago: la temperatura esterna minima e massima, il rischio e il volume mensile di precipitazioni, la luce solare giornaliera media, la temperatura del mare, il umidità relativa per ogni mese dell'anno.

Temperatura esterna

Precipitazioni (piogge)

Ore di sole al giorno

Temperatura del mare

Umidità


Affluenza e stagioni turistiche a Chicago

Scopri quando è il periodo di alta stagione turistica a Chicago (e quindi, il periodo in cui il numero di turisti è più alto) e il periodo di bassa stagione con i nostri dati e grafici.

Stagioni turistiche a Chicago

  • Bassissima stagione a Chicago
    I mesi con il minor numero di presenze turistiche sono: Gennaio e Febbraio.
  • Bassa stagione a Chicago
    I mesi con scarsa affluenza sono: Marzo, Aprile, Novembre e Dicembre.
  • Alta stagione a Chicago
    Il numero di visitatori a Chicago è maggiore in Maggio, Giugno, Settembre e Ottobre.
  • Altissima stagione a Chicago
    L'affluenza turistica a Chicago è al suo massimo in: Luglio e Agosto.

Grafico: indice delle visite a Chicago mese per mese



Periodo migliore a Chicago per pagare prezzi bassi

Prezzi medi degli hotel a Chicago mese per mese

In generale, Gennaio è il mese in cui il prezzo di una camera d'albergo è più economico a Chicago. Quindi è un buon momento per partire e risparmiare! Al contrario, Giugno è statisticamente il mese più intenso dell'anno nel settore alberghiero.

Prenota una camera d'hotel al miglior prezzo

Priezzo medio die voli per Chicago

Il prezzo di un volo di andata e ritorno da Roma a Chicago è in media più economico quando si parte a febbraio (472 € in media): questo è il periodo migliore per i viaggiatori con un budget limitato. Tuttavia, se si parte a luglio, si rischia di pagare 447 € in più per il volo per Chicago.

Trova un volo al miglior prezzo Prezzi dei voli per Chicago

Prezzo medio per noleggiare un auto a Chicago

Il noleggio auto a Chicago costa in media 86 € al giorno. Questo prezzo varia di 37 € a seconda del mese. Per esempio, a gennaio, il costo medio del noleggio di un'auto per 24 ore è di 68 €. Questo è il momento migliore per risparmiare! Al contrario, a luglio il prezzo medio è di 105 €.

Noleggia un'auto al miglior prezzo


Altre città o luoghi vicino a Chicago

Quando andare negli Stati Uniti (USA)?

Chargement en cours
Legenda: Chicago altre posizioni

Cambia unità