Quando è il miglior momento per andare in Patagonia?

La Patagonia, che è un vasto territorio condiviso tra l'Argentina e il Cile, offre numerose possibilità di attività durante tutto l'anno. La periodo migliore per visitare la Patagonia in base al clima è durante l'estate, da dicembre a marzo. Le temperature sono piacevoli (circa tra 10 e 20°C (68°F) ) e il tempo è relativamente asciutto.

Per il trekking e le escursioni, sarà interessante partire a gennaio o febbraio, quando le condizioni sono ottimali in tutta la regione. Infatti, le giornate sono lunghe e le temperature piacevolmente miti. Inoltre, è uno dei periodi meno piovosi.

Tuttavia, bisogna tenere presente che la Patagonia occupa un vasto territorio con altitudini diverse. A seconda dell'itinerario del vostro viaggio, potreste sperimentare temperature negative anche in piena estate. Sarà quindi preferibile preparare indumenti caldi nel vostro bagaglio in qualsiasi stagione.

In autunno, a marzo e aprile, le condizioni climatiche rimangono accettabili per un soggiorno anche se il tempo tende a rinfrescarsi.

Inoltre, la fine della primavera, soprattutto a novembre e all'inizio di dicembre, potrebbe essere ideale per un viaggio in Patagonia. Oltre a godere di buone condizioni meteorologiche, questo periodo, meno affollato dai turisti, è particolarmente favorevole al relax.

Potrete ad esempio godere della dolce vita di San Carlos de Bariloche o scoprire il famoso ghiacciaio Perito Moreno avendo l'impressione di essere soli al mondo.

L'inverno, tra i mesi di giugno e settembre, è una stagione fredda, addirittura glaciale, a seconda delle regioni. Nel nord della Patagonia, le precipitazioni sono comuni in questo periodo. Mentre nel sud, il clima è relativamente secco, ma molto freddo. Ci si può aspettare temperature medie vicine a 1 o 2°C (36°F) a El Calafate in luglio e agosto. È un periodo sconsigliato per un viaggio.

Infine, se vi state chiedendo quando andare in Patagonia per godere di un clima piacevole, è importante sapere che anche in estate, il tempo può essere molto incerto in questa regione del mondo e che l'inverno può regalare belle giornate. La fortuna dovrà quindi far parte del vostro soggiorno!

Allora, quando andare in Patagonia? Ecco qualche informazione per aiutarti a prendere una decisione:

  • I mesi migliori per il bel tempo in Patagonia sono Gennaio e Febbraio
  • In media, i mesi più caldi sono Gennaio, Febbraio e Dicembre
  • Luglio è il mese più freddo dell'anno



Meteo annuale in Patagonia

Per informazioni complete su clima e meteo in Patagonia in un mese specifico, clicca sulla linea corrispondente sottostante:

Mese
Gennaio 50°F/65°F
0.7in
Febbraio 50°F/65°F
1.1in
Marzo 47°F/59°F
0.9in
Aprile 43°F/54°F
1in
Maggio 40°F/49°F
2.1in
Giugno 34°F/43°F
2.3in
Luglio 32°F/41°F
2.2in
Agosto 34°F/43°F
2in
Settembre 36°F/47°F
0.9in
Ottobre 41°F/52°F
1in
Novembre 45°F/58°F
1in
Dicembre 49°F/61°F
0.8in


Meteo e clima in Patagonia

Estesa su oltre un milione di chilometri quadrati, la Patagonia conosce diversi microclimi a seconda delle regioni. La catena montuosa delle Ande che separa il sud del Cile dal sud dell'Argentina è soggetta a un clima di montagna.

Nella regione centrale, corrispondente all'est delle Ande, il clima è piuttosto temperato. Mentre nella provincia della Terra del Fuoco, con capitale Ushuaia, il clima è di tipo subpolare oceanico.

Il clima della Patagonia è caratterizzato da . Il vento è una costante in questa regione, rendendo le condizioni meteorologiche ancora più difficili da sopportare, specialmente in inverno.

Inoltre, è importante notare che il clima è relativamente mutevole in questa regione. Si possono quindi sperimentare pioggia, sole, freddo e caldo nella stessa giornata.

Per tutte queste ragioni, se prevedi un viaggio in questa regione, ricorda che il meteo in Patagonia non è una certezza e è meglio prepararsi con abbigliamento adeguato e impermeabile.

Clima in Patagonia in estate

L'estate va da dicembre a marzo. Anche se il vento soffia forte, il clima è particolarmente mite, rendendo questa stagione ideale per scoprire la Patagonia e fare escursioni.

Le temperature si aggirano tra i 15 e i 20°C (68°F) a seconda delle regioni, anche se possono superare i 25°C (77°F) nel Parco Nazionale dei Ghiacciai.

In questo periodo dell'anno, l'atmosfera rinfrescante della Patagonia è molto più piacevole rispetto al caldo di Buenos Aires.

L'estate è una stagione relativamente secca: si registrano di solito pochi giorni di pioggia da dicembre a febbraio.

Clima in Patagonia in autunno

Da aprile a giugno, è autunno in Patagonia. In alcune parti della Patagonia, le piogge sono frequenti, soprattutto verso la fine della stagione.

Le temperature diminuiscono rapidamente nel corso dei mesi. Si attestano intorno ai 10°C (50°F) ad aprile e intorno ai 5°C (41°F) a giugno.

Clima in Patagonia in inverno

Da luglio ad agosto, l'inverno è molto rigido in Patagonia, con nevicate nelle regioni montuose.

Inoltre, il clima della Patagonia in inverno è caratterizzato da temperature fredde, spesso al di sotto dello zero.

Le precipitazioni sono frequenti nel sud della regione, dove il clima è più freddo rispetto al nord con temperature regolarmente sotto lo zero.

Clima in Patagonia in primavera

La fine di settembre segna l'inizio della primavera in Patagonia, che dura fino a metà dicembre. Questa stagione è caratterizzata da una forte piovosità in alcune regioni.

Tuttavia, le temperature risalgono gradualmente, offrendo belle giornate per praticare escursioni e trekking. Ad esempio, la temperatura si attesta tra i 5 e i 15°C (59°F) a Ushuaia durante i mesi di novembre e dicembre.

Pertanto, la primavera è una stagione ideale per un viaggio con condizioni meteorologiche favorevoli, soprattutto verso la fine della stagione.

Patagonia :




Grafici: temperatura e precipitazioni in Patagonia

I grafici che seguono consentono di visualizzare le seguenti norme stagionali per la città di % CITY%: la temperatura esterna minima e massima, il rischio e il volume mensile di precipitazioni, la luce solare giornaliera media, l'umidità relativa per ogni mese dell'anno.

Temperatura esterna

Precipitazioni (piogge)

Ore di sole al giorno

Umidità


Affluenza e stagioni turistiche in Patagonia

Scopri quando è il periodo di alta stagione turistica in Patagonia (e quindi, il periodo in cui il numero di turisti è più alto) e il periodo di bassa stagione con i nostri dati e grafici.

Stagioni turistiche in Patagonia

  • Bassissima stagione in Patagonia
    I mesi con il minor numero di presenze turistiche sono: Aprile, Maggio, Giugno e Ottobre.
  • Bassa stagione in Patagonia
    I mesi con scarsa affluenza sono: Marzo, Settembre e Novembre.
  • Alta stagione in Patagonia
    Il numero di visitatori in Patagonia è maggiore in Luglio, Agosto e Dicembre.
  • Altissima stagione in Patagonia
    L'affluenza turistica in Patagonia è al suo massimo in: Gennaio e Febbraio.

Grafico: indice delle visite in Patagonia mese per mese



Periodo migliore in Patagonia per pagare prezzi bassi

Prezzi medi degli hotel in Patagonia mese per mese

In generale, Giugno è il mese in cui il prezzo di una camera d'albergo è più economico in Patagonia. Quindi è un buon momento per partire e risparmiare! Al contrario, Gennaio è statisticamente il mese più intenso dell'anno nel settore alberghiero.

Prenota una camera d'hotel al miglior prezzo

Prezzo medio per noleggiare un auto in Patagonia

Il noleggio auto in Patagonia costa in media 51 € al giorno. Questo prezzo varia di 9 € a seconda del mese. Per esempio, a marzo, il costo medio del noleggio di un'auto per 24 ore è di 46 €. Questo è il momento migliore per risparmiare! Al contrario, ad aprile il prezzo medio è di 55 €.

Noleggia un'auto al miglior prezzo


Altre città o luoghi vicino in Patagonia

Quando andare in Argentina?

Chargement en cours
Legenda: Patagonia altre posizioni

Cambia unità