Quando andare in Norvegia?

Il periodo ideale per visitare la Norvegia dal punto di vista climatico è luglio-agosto, ma il periodo che si estende più ampiamente da maggio a settembre può essere considerato per un viaggio di scoperta.

Molto breve, la primavera è contrassegnata dallo scioglimento della neve e dal risveglio della natura dopo lunghi mesi di torpore. È in questo momento che molti sentieri escursionistici riaprono al pubblico e che le crociere tra i fiordi sono fiabesche con alberi da frutto in fiore e paesaggi mozzafiato.

A seconda della latitudine, è possibile vedere il sole di mezzanotte tra la fine di aprile e la fine di luglio. Se vi recate nelle regioni situate oltre il circolo polare, potrete osservarlo in tutta la sua magnificenza, quando il punto più basso del sole non scompare dietro l'orizzonte. Più a sud, anche se il fenomeno non è totale, potrete godere di giornate molto lunghe e notti quasi inesistenti.

La stagione turistica alta corrisponde al periodo tra metà giugno e metà agosto. Il tempo può essere molto bello, addirittura caldo nel sud del paese, ed è il momento ideale per fare escursioni nei meravigliosi spazi naturali della Norvegia. Tuttavia, è importante notare che il meteo può cambiare da un momento all'altro e l'atmosfera può diventare rapidamente fresca e umida. Infatti, la pioggia fa parte integrante delle variabili della Norvegia ed è essenziale essere attrezzati di conseguenza, anche in piena estate!

L'autunno arriva rapidamente, già dalla fine di agosto, e dura fino a ottobre. È ancora la buona stagione per camminare, specialmente perché i paesaggi mostrano colori vivaci. A settembre, le temperature sono ancora piacevoli e la pioggia è meno frequente che in estate.

Quando visitare la Norvegia per vedere l'aurora boreale? Nelle regioni più settentrionali, sono visibili già dalla fine di settembre, ma avrete molte più possibilità di osservare questo affascinante fenomeno quando le notti sono lunghe, quindi durante i mesi invernali.

Oltre alle aurore boreali, le ragioni che giustificano l'afflusso di turisti in inverno sono molteplici: ad esempio, potete scendere lungo le piste delle splendide stazioni sciistiche, ma anche scoprire il nord della Norvegia in slitta trainata da cani. Per questo, è importante organizzare bene il vostro viaggio, poiché i trasporti pubblici sono rari e la maggior parte delle strutture ricettive rimangono chiuse.

Se vi recate oltre il circolo artico, tra metà novembre e fine gennaio, il sole non sorge affatto, è ciò che si chiama la notte polare. Potrete godere solo di una leggera luminosità dalle 10 alle 13 circa. Altrove, il sole è presente solo per poche ore al giorno, quindi è meglio privilegiare la fine dell'inverno per poterne approfittare al massimo.



Dove e quando andare in base al meteo?

Est
Oslo, Sandefjord, Hamar...

Giugno, Luglio e Agosto
56°F a 72°F°C
4 a 11 giorni
59°F a 67°F
Maggio e Settembre
43°F a 63°F°C
4 a 11 giorni
52°F a 61°F
Gennaio, Febbraio, Marzo, Aprile, Ottobre, Novembre e Dicembre
20°F a 52°F°C
2 a 9 giorni
38°F a 56°F

Nord
Lofoten, Narvik, Bodø...

Luglio e Agosto
56°F a 63°F°C
4 a 12 giorni
54°F a 58°F
Gennaio, Febbraio, Marzo, Aprile, Maggio, Giugno, Settembre, Ottobre, Novembre e Dicembre
23°F a 56°F°C
3 a 15 giorni
40°F a 56°F

Ovest
Bergen, Stavanger, Ålesund...

Luglio
56°F a 65°F°C
6 a 15 giorni
58°F a 63°F
Giugno, Agosto e Settembre
49°F a 65°F°C
5 a 15 giorni
54°F a 65°F
Gennaio, Febbraio, Marzo, Aprile, Maggio, Ottobre, Novembre e Dicembre
22°F a 54°F°C
5 a 18 giorni
41°F a 56°F

Regione centrale (Trøndelag)
Trondheim, Steinkjer, Rorvik...

Luglio e Agosto
59°F a 68°F°C
4 a 11 giorni
58°F a 59°F
Giugno e Settembre
52°F a 63°F°C
3 a 11 giorni
54°F a 58°F
Gennaio, Febbraio, Marzo, Aprile, Maggio, Ottobre, Novembre e Dicembre
20°F a 56°F°C
1 a 13 giorni
41°F a 52°F

Sud
Kristiansand, Flekkefjord, Valle...

Giugno, Luglio, Agosto e Settembre
58°F a 68°F°C
3 a 11 giorni
58°F a 67°F
Maggio
54°F a 58°F°C
4 a 8 giorni
50°F a 52°F
Gennaio, Febbraio, Marzo, Aprile, Ottobre, Novembre e Dicembre
27°F a 54°F°C
1 a 14 giorni
38°F a 56°F

Svalbard
Spitzberg (Svalbard), Longyearbyen, Nordaustlandet...

Tutto l'anno
13°F a 41°F°C
1 a 5 giorni

Quando andare in Norvegia per città

Chargement en cours
Est Est Nord Nord Ovest Ovest Regione centrale (Trøndelag) Regione centrale (Trøndelag) Sud Sud Svalbard Svalbard

Vedi elenco completo delle città



Clima e Meteo in Norvegia

Anche se il paese si trova alla stessa latitudine dell'Alaska o della Siberia, il clima in Norvegia è notevolmente riscaldato dalla presenza della Corrente del Golfo, questo flusso oceanico caldo che proviene dall'Atlantico.

Tuttavia, la pioggia è onnipresente, e se il sole fa capolino sempre tra un acquazzone e l'altro, il paese resta comunque molto umido. In generale, il clima in Norvegia è piuttosto temperato, anche se si possono trovare enormi variazioni di temperatura, da -40°C nell'est del paese a +30°C ad Oslo, la capitale. Inoltre, la pioggia e il vento possono far scendere le temperature di diversi gradi in sole poche ore.

Estesa per oltre 1700 km da nord a sud, la Norvegia presenta quindi forti disparità climatiche e in generale le coste sono più temperate rispetto all'interno del paese. Ecco i diversi tipi di climi presenti nel paese:

  • Un clima subartico, caratterizzato da inverni molto rigidi.
  • Un clima oceanico che si contraddistingue da estati temperate lungo la costa meridionale della Norvegia e da una stagione estiva molto più breve e fresca al nord.
  • Un clima continentale umido con estati e inverni miti, ma con piogge presenti tutto l'anno.
  • Un clima polare di tundra nell'estremo nord del paese.

Norvegia: Les îles Lofoten

Clima del sud della Norvegia

È nella punta meridionale della Norvegia che si trova il record nazionale di ore di sole al giorno e naturalmente è in estate che ci si accorge di più. Infatti, tra la fine di giugno e l'inizio di agosto, il tempo è caldo e molto soleggiato. C'è poca umidità e l'aria proveniente dalla costa rinfresca piacevolmente l'atmosfera.

Tuttavia, il resto dell'anno è più umido, specialmente in primavera e in autunno, quando il tempo è più instabile, come a Göteborg, in Svezia. Lungo la costa, ad esempio nei pressi di Kristiansand, il clima è oceanico, mentre man mano che ci si allontana verso l'interno, verso Valle, diventa più di tipo subartico e il freddo può essere pungente, senza contare le tempeste di neve che non sono rare. Per godere delle migliori condizioni meteorologiche, è ideale visitare questa regione del Sørlandet tra giugno e settembre.

Clima dell'est della Norvegia

Corrispondente alla regione dell'Østlandet, questa parte della Norvegia ha quattro stagioni ben distinte e grandi disparità tra nord e sud. Lungo le coste, soprattutto attorno ad Oslo e al suo fiordo, gli estati sono molto piacevoli e gli inverni godono di temperature piuttosto miti. A seconda delle zone, il clima può essere di tipo continentale umido o oceanico, quindi è meglio essere preparati per qualsiasi condizione meteorologica.

Nell'entroterra, il clima subartico è ampiamente presente. Di conseguenza, le temperature sono molto basse in inverno e la neve può ancora cadere in primavera.

I mesi migliori per esplorare la regione sono giugno, luglio e agosto. A maggio c'è la primavera, a settembre l'autunno, e il resto dell'anno è inverno.

Clima dell'ovest della Norvegia

Il Vestlandet è la regione dove si trovano i più impressionanti fiordi del paese. Come detto in precedenza, godono di un clima piuttosto mite grazie alla presenza della Corrente del Golfo. Di conseguenza, il clima che domina questa parte della Norvegia è principalmente di tipo oceanico, come a Bergen o Stavanger.

In inverno, è frequente che i fiordi norvegesi non si gelino. Al contrario, pioggia e vento sono spesso presenti, quindi non è il momento migliore per ammirare queste bellezze naturali.

Più ci si addentra nell'entroterra, più si tende verso un clima subartico con inverni freddi e lunghi, come a Flåm. A nord della regione, verso Ålesund, le estati sono anche molto brevi. Il mese ideale per godere appieno delle bellezze dell'ovest è luglio.

Clima del centro della Norvegia

Il centro del paese ha gli stessi tipi di climi del Vestlandet ma, essendo situato più a nord, le temperature sono molto più basse.

Gli inverni sono particolarmente freddi e accompagnati da forti nevicate, soprattutto nei pressi di Trondheim. Tuttavia, lungo le coste, le temperature rimangono accettabili, ma il tempo resta umido. In primavera, l'atmosfera è piuttosto fresca fino a giugno.

Nell'entroterra, fa piuttosto mite in estate, stagione durante la quale il sole non tramonta mai veramente. Inoltre, in questo periodo dell'anno, l'atmosfera non è troppo umida come negli altri mesi.

Clima del nord della Norvegia

Anche se situato alla stessa latitudine del Groenlandia, il nord della Norvegia è più temperato. Fa freddo, certo, ma con un clima più mite rispetto ad altre regioni. È raro che il termometro scenda al di sotto dei -5°C, anche in pieno inverno. Bisogna andare molto a nord, verso la città di Tromsö, per conoscere condizioni abbastanza rigide. Al contrario, nelle isole Lofoten, il clima oceanico offre temperature accettabili, con una differenza di soli una decina di gradi tra estate e inverno.

La stagione più incredibile resta l'estate, con il sole di mezzanotte che inizia a metà maggio e termina alla fine di luglio. È anche il periodo più caldo, soprattutto a luglio e agosto.

Altra particolarità: è in questa parte della Norvegia che si trova un pezzo di Lapponia dove il sole non sorge mai tra metà novembre e fine gennaio, permettendo, occasionalmente, di ammirare l'aurora boreale.

Clima nell'arcipelago di Svalbard

Se vuoi sperimentare un clima estremo, vai a fare un giro nell'arcipelago di Svalbard! Situato tra la Norvegia e il Polo Nord, ha un clima polare di tundra.

L'inverno dura generalmente da ottobre alla fine di maggio. Durante questo periodo, il termometro si aggira regolarmente intorno ai -30°C e le temperature possono rimanere negative per diverse settimane. Senza sorprese, le nevicate sono quindi molto frequenti per gran parte dell'anno e il cielo è spesso coperto.

In estate, le temperature restano intorno allo zero a nord ed est dell'arcipelago. A sud, nella zona abitata di Spitzbergen, il clima è un po' più tollerabile, ma la pioggia è spesso presente.


Temperature e precipitazioni in Norvegia

In questi 3 grafici, ti presentiamo l'evoluzione delle temperature in Norvegia e le precipitazioni mese per mese per le città di Oslo, Bergen, Lofoten, Spitzberg (Svalbard) e Stavanger, oltre alle temperature del mare mese per mese delle città costiere.


Affluenza e stagioni turistiche in Norvegia

Scopri quando è il periodo di alta stagione turistica in Norvegia (e quindi, il periodo in cui il numero di turisti è più alto) e il periodo di bassa stagione con i nostri dati e grafici.

Stagioni turistiche in Norvegia

I mesi con scarsa affluenza sono: Gennaio, Febbraio, Marzo, Aprile, Maggio, Ottobre, Novembre e Dicembre. Il numero di visitatori in Norvegia è maggiore in Giugno, Luglio, Agosto e Settembre.

  • Bassissima stagione in Norvegia: Gennaio, Febbraio, Marzo, Aprile, Novembre e Dicembre.
  • Bassa stagione in Norvegia: Maggio e Ottobre.
  • Alta stagione in Norvegia: Giugno e Settembre.
  • Altissima stagione in Norvegia: Luglio e Agosto.

Grafico: indice delle visite in Norvegia mese per mese


Priezzo medio die voli per Norvegia

Il prezzo di un volo di andata e ritorno da Milano a Oslo è in media più economico quando si parte a gennaio (126 € in media): questo è il periodo migliore per i viaggiatori con un budget limitato. Tuttavia, se si parte a luglio, si rischia di pagare 92 € in più per il volo per Oslo.

Trova un volo al miglior prezzo Prezzi dei voli per Norvegia



Dove andare in Norvegia?

Questa tabella ti permette di vedere la temperatura massima di ogni città e la nostra opinione sul tempo mese per mese (vedi legenda dei colori sotto la tabella).

Città gen.feb.mar.apr.mag.giu.lug.ago.set.ott.nov.dic.
Oslo27°F29°F36°F49°F58°F67°F70°F67°F59°F49°F38°F31°F
Bergen38°F38°F41°F47°F52°F59°F63°F63°F59°F52°F45°F41°F
Lofoten38°F38°F38°F41°F47°F52°F56°F58°F54°F49°F45°F41°F
Spitzberg (Svalbard)20°F18°F16°F22°F31°F36°F40°F40°F38°F29°F23°F20°F
Stavanger41°F40°F43°F47°F52°F58°F63°F63°F59°F54°F49°F43°F
Trondheim29°F31°F36°F43°F54°F61°F67°F65°F59°F47°F38°F32°F
Ålesund40°F40°F41°F45°F50°F54°F59°F61°F58°F52°F47°F43°F
Bodø31°F32°F34°F40°F47°F54°F59°F59°F54°F45°F40°F34°F
Flekkefjord36°F36°F40°F47°F56°F61°F65°F65°F59°F52°F45°F40°F
Hamar23°F27°F36°F47°F59°F67°F70°F67°F59°F47°F36°F27°F
Kristiansand38°F36°F41°F49°F56°F63°F67°F67°F61°F52°F47°F41°F
Longyearbyen16°F14°F13°F20°F29°F36°F41°F41°F36°F27°F22°F18°F
Narvik23°F25°F29°F36°F43°F54°F63°F61°F54°F41°F34°F29°F
Nordaustlandet23°F22°F16°F20°F29°F34°F38°F38°F36°F31°F25°F23°F
Rorvik36°F36°F40°F43°F50°F56°F59°F61°F58°F49°F43°F40°F
Sandefjord34°F34°F40°F49°F56°F63°F68°F67°F61°F52°F45°F40°F
Steinkjer29°F31°F36°F45°F56°F63°F68°F67°F58°F47°F36°F31°F
Valle27°F31°F36°F45°F56°F67°F68°F67°F58°F47°F38°F31°F
Edgeøya25°F25°F20°F23°F31°F36°F40°F41°F40°F36°F31°F29°F
Femundsmarka National Park20°F23°F29°F36°F49°F58°F63°F59°F52°F40°F31°F23°F

Legenda:

bel tempo

tempo tollerabile

cattivo tempo

tempo molto cattivo


Norvegia: informazioni sul paese

Che cosa posso fare in Norvegia?

Spiagge e Nuotare

Natura e campagna

Cultura e patrimonio

Sport

Viaggio di famiglia

Artigianato e acquisti

Gastronomia

Vita notturna



Le informazioni meteorologiche per Norvegia sono affidabili?

I dati climatici per Norvegia vengono raccolti ogni giorno dal gennaio 2009. L'analisi di questi dati meteorologici per Norvegia ci permettono di determinare la media per ogni mese a Oslo, Bergen, Lofoten, Spitzberg (Svalbard), Stavanger, Trondheim, Ålesund, Bodø, e 107 altre città.

Allora, : questi dati sono affidabili ad eccezione del caso di disturbi climatici temporanei nella regione.

Cambia unità