Quando andare in Islanda?

È possibile viaggiare in Islanda durante tutto l'anno. Infatti, le condizioni meteorologiche non sono mai molto favorevoli per un soggiorno in questo paese, ma non impediscono di fare splendide scoperte.

Tuttavia, il periodo migliore per andare in Islanda è durante la bella stagione, da giugno ad agosto. Anche se la pioggia è frequente, le temperature sono più alte: intorno ai 15 °C in media.

Durante questo periodo, i turisti affluiscono in gran numero per ammirare il sole di mezzanotte. L'estate boreale è infatti un buon momento per godersi la natura in questo paese di fuoco e ghiaccio. È anche il momento ideale per osservare le balene e i pulcinella di mare.

Tuttavia, l'estate corrisponde alla alta stagione turistica. Date le folle, è consigliabile prenotare il proprio soggiorno in anticipo, in particolare per le strutture alberghiere che sono poche in Islanda. I prezzi tendono ad aumentare, il che va preso in considerazione per il vostro budget di viaggio.

Inoltre, il resto dell'anno permette di scoprire altri aspetti dell'Islanda.

In inverno, potrete ammirare le cascate innevate, ma anche praticare attività tipiche di questa stagione come la visita delle grotte di ghiaccio. Inoltre, le lunghe notti permettono di osservare numerose aurora boreali, soprattutto tra i mesi di ottobre e aprile.

Infine, se vi state chiedendo quando andare in Islanda per evitare la folla, sarà meglio privilegiare le stagioni intermedie. Infatti, l'autunno e la primavera saranno periodi ideali per scoprire il famoso Cerchio d'Oro in un'atmosfera più tranquilla. Ad esempio, a maggio e a settembre, si trovano alcune belle giornate, il che rende anche questo periodo consigliato per un viaggio in Islanda.



Dove e quando andare in base al meteo?

Est
Hofn, Vatnajökul National Park, Seyðisfjörður...

Tutto l'anno
31°F a 58°F°C
4 a 14 giorni
43°F a 52°F

Fiordi occidentali
Ísafjörður, Patreksfjörður, Djúpavík...

Tutto l'anno
32°F a 56°F°C
2 a 13 giorni
38°F a 52°F

Nord
Akureyri, Siglufjördur, Raufarhöfn...

Tutto l'anno
27°F a 58°F°C
2 a 12 giorni
36°F a 50°F

Ovest
Borgarnes, Snaefellsnes, Ólafsvík...

Luglio
54°F a 58°F°C
4 a 6 giorni
50°F a 54°F
Gennaio, Febbraio, Marzo, Aprile, Maggio, Giugno, Agosto, Settembre, Ottobre, Novembre e Dicembre
34°F a 58°F°C
4 a 13 giorni
36°F a 54°F

Sud
Landmannalaugar, Selfoss, Vík í Mýrdal...

Luglio e Agosto
49°F a 59°F°C
5 a 9 giorni
54°F
Gennaio, Febbraio, Marzo, Aprile, Maggio, Giugno, Settembre, Ottobre, Novembre e Dicembre
25°F a 56°F°C
4 a 16 giorni
47°F a 52°F

Sud Ovest
Reykjavik, Grindavík, Keflavík...

Luglio e Agosto
56°F a 58°F°C
6 a 7 giorni
54°F
Gennaio, Febbraio, Marzo, Aprile, Maggio, Giugno, Settembre, Ottobre, Novembre e Dicembre
36°F a 54°F°C
5 a 13 giorni
41°F a 52°F

Per ottenere tutte le informazioni sul clima e il meteo in Islanda per un mese specifico, clicca sul link corrispondente qui sotto:

Islanda a gennaio Islanda a febbraio Islanda a marzo Islanda ad aprile Islanda a maggio Islanda a giugno Islanda a luglio Islanda ad agosto Islanda a settembre Islanda ad ottobre Islanda a novembre Islanda a dicembre


Quando andare in Islanda per città

Chargement en cours
Est Est Fiordi occidentali Fiordi occidentali Nord Nord Ovest Ovest Sud Sud Sud Ovest Sud Ovest

Vedi elenco completo delle città



Clima e Meteo in Islanda

A differenza di quanto si possa immaginare, le temperature in Islanda non scendono mai molto in basso, anche se il tempo sul posto è piuttosto capriccioso.

Infatti, il clima dell'Islanda, come quello della Svezia e del Regno Unito, è influenzato dalla Corrente del Golfo. È di tipo oceano temperato. Quindi, è davvero solo in inverno e in alcune regioni che le temperature possono diventare negative. In generale, si mantengono tra -8 e 6°C (43°F) tra dicembre e febbraio.

Così, durante il resto dell'anno, il tempo in Islanda è piuttosto fresco, addirittura mite quando arriva l'estate.

Infine, piove molto in Islanda durante tutto l'anno, ma le giornate sono lunghe in estate, il che significa che il sole sarà presente per parte della giornata. Quindi, l'Islanda non ha un tempo così brutto!

D'altro canto, è vero che il clima in Islanda può cambiare rapidamente nel corso della giornata. Questo può complicare il vostro progresso durante le escursioni. Infatti, il sole può essere presente al mattino e lasciare il posto a forti precipitazioni o a una fitta nebbia in poche ore. Quindi, è sempre necessario avere con sé strati di abbigliamento aggiuntivi e materiali impermeabili.

Islanda: La cascade de Skogafoss

Clima dell'Islanda: l'estate

Le temperature sono spesso fresche in Islanda, sia in inverno che in estate. Così, durante i mesi di luglio e agosto, ci si può aspettare temperature comprese tra 6 e 15°C (59°F) in media. In una giornata soleggiata, il termometro potrà salire fino a circa 25°C (77°F) , ma raramente oltre.

Inoltre, sarà necessario prevedere abbigliamento caldo e coprente durante il vostro soggiorno. Infatti, anche in estate, le precipitazioni sono frequenti, così come un vento regolare che tende a rinfrescare l'atmosfera, soprattutto vicino alle coste.

In Islanda, piove in media 10-20 giorni al mese in estate. Queste precipitazioni si verificano spesso sotto forma di acquazzoni passeggeri, ma è anche possibile avere forti piogge che durano mezza giornata.

Tuttavia, questa frescura e questa pioggia frequente sono compensate da fenomeni meteorologici unici, come il sole di mezzanotte. Intorno al 21 giugno, per circa una settimana, il sole è sempre presente nel cielo a mezzanotte. D'altra parte, anche se non viaggiate in Islanda a giugno, vedrete infatti raramente calare la notte tra maggio e luglio poiché il sole tramonta verso le 23 e sorge alle 2-3.

Infine, bisogna sapere che la temperatura del mare è sempre fredda in Islanda: varia da 5 a 10°C (50°F) tra inverno ed estate. Quindi non è verso questa destinazione che dovreste dirigervi per una vacanza al mare.

Clima dell'Islanda: l'inverno

Durante questo periodo, i paesaggi islandesi si trasformano e si coprono improvvisamente di neve e ghiaccio. Infatti, le nevicate sono regolari in Islanda durante l'inverno. Inoltre, alcune strade diventano impraticabili. Quindi sarà necessario scegliere il vostro percorso e il vostro veicolo in base a queste condizioni.

In inverno, le temperature sono generalmente comprese tra -8 e 6°C (43°F) . Tuttavia, possono diventare negative già da ottobre, soprattutto nell'entroterra e sui ghiacciai.

Tuttavia, la neve lascia talvolta spazio a precipitazioni di pioggia, soprattutto sulle coste. Ad esempio, a Reykjavik, la temperatura media si aggira piuttosto intorno a 1-3°C in inverno.

Al contrario, nel nord del paese, le temperature sono più fredde di alcuni gradi. A Húsavík in particolare, vanno da -6 a -2 °C circa tra gennaio e marzo.

È anche possibile avere onde di freddo, da -10 a -20 °C, quando i venti provengono dalla Groenlandia. Tuttavia, questi fenomeni non sono frequenti e riguardano principalmente le zone interne, poco abitate.

Infine, l'inverno è il periodo ideale per osservare l'aurora boreale in Islanda. Questi fenomeni luminosi sono visibili quando è notte, tra i mesi di ottobre e aprile.

Clima dell'Islanda secondo le regioni

In generale, la costa est dell'Islanda è più soleggiata della costa ovest. A Hofn in particolare, il sole è prevalentemente presente tra due acquazzoni, mentre a Keflavik, situata ad ovest, il cielo è spesso grigio e nuvoloso.

D'altra parte, bisogna sapere che il sole di mezzanotte è visibile solo nel nord dell'Islanda, come nella città di Akureyri. Allo stesso modo, alla fine di dicembre, è notte per l'intera giornata: è la notte polare.


Temperature e precipitazioni in Islanda

In questi 3 grafici, ti presentiamo l'evoluzione delle temperature in Islanda e le precipitazioni mese per mese per le città di Reykjavik, Akureyri, Borgarnes, Djúpavík e Grindavík, oltre alle temperature del mare mese per mese delle città costiere.


Affluenza e stagioni turistiche in Islanda

Scopri quando è il periodo di alta stagione turistica in Islanda (e quindi, il periodo in cui il numero di turisti è più alto) e il periodo di bassa stagione con i nostri dati e grafici.

Stagioni turistiche in Islanda

I mesi con scarsa affluenza sono: Gennaio, Febbraio, Marzo, Aprile, Maggio, Giugno, Settembre, Ottobre, Novembre e Dicembre. Il numero di visitatori in Islanda è maggiore in Luglio e Agosto.

  • Bassissima stagione in Islanda: Gennaio, Febbraio, Marzo, Aprile, Novembre e Dicembre.
  • Bassa stagione in Islanda: Maggio, Giugno, Settembre e Ottobre.
  • Altissima stagione in Islanda: Luglio e Agosto.

Grafico: indice delle visite in Islanda mese per mese


Priezzo medio die voli per Islanda

Il prezzo di un volo di andata e ritorno da Milano a Reykjavík è in media più economico quando si parte a gennaio (175 € in media): questo è il periodo migliore per i viaggiatori con un budget limitato. Tuttavia, se si parte ad agosto, si rischia di pagare 233 € in più per il volo per Reykjavik.

Trova un volo al miglior prezzo Prezzi dei voli per Islanda



Dove andare in Islanda?

Questa tabella ti permette di vedere la temperatura massima di ogni città e la nostra opinione sul tempo mese per mese (vedi legenda dei colori sotto la tabella).

Città gen.feb.mar.apr.mag.giu.lug.ago.set.ott.nov.dic.
Reykjavik38°F38°F38°F43°F49°F54°F58°F58°F52°F45°F40°F36°F
Akureyri29°F31°F31°F38°F45°F54°F58°F56°F49°F40°F32°F29°F
Borgarnes38°F38°F38°F43°F49°F54°F58°F58°F52°F45°F40°F36°F
Djúpavík34°F34°F34°F40°F47°F54°F56°F54°F50°F41°F36°F32°F
Grindavík41°F41°F41°F43°F47°F52°F56°F56°F52°F47°F43°F41°F
Hofn40°F40°F40°F41°F45°F50°F54°F54°F50°F45°F41°F38°F
Ísafjörður32°F32°F32°F36°F41°F49°F52°F50°F47°F40°F34°F32°F
Landmannalaugar34°F36°F38°F41°F47°F52°F54°F54°F50°F43°F38°F34°F
Ólafsvík40°F40°F40°F41°F45°F50°F54°F54°F50°F47°F43°F40°F
Patreksfjörður32°F32°F32°F36°F41°F49°F52°F50°F47°F40°F34°F32°F
Raufarhöfn36°F36°F36°F38°F43°F49°F52°F54°F49°F43°F38°F36°F
Selfoss36°F38°F40°F43°F49°F56°F59°F58°F52°F45°F40°F36°F
Seyðisfjörður32°F34°F34°F40°F45°F54°F58°F56°F50°F41°F34°F31°F
Siglufjördur32°F32°F34°F40°F45°F54°F56°F56°F49°F41°F34°F31°F
Snaefellsnes36°F36°F36°F40°F47°F52°F56°F54°F50°F43°F38°F34°F
Vatnajökul National Park34°F36°F38°F41°F47°F52°F54°F54°F50°F43°F38°F34°F
Vík í Mýrdal34°F36°F38°F41°F47°F52°F54°F54°F50°F43°F38°F34°F
Arnarstapi40°F40°F40°F41°F45°F50°F54°F54°F50°F47°F43°F40°F
Asbyrgi Canyon36°F36°F36°F38°F43°F49°F52°F54°F49°F43°F38°F36°F
Askja29°F31°F32°F38°F45°F54°F58°F56°F49°F40°F32°F27°F

Legenda:

tempo tollerabile

cattivo tempo

tempo molto cattivo


Islanda: informazioni sul paese

Che cosa posso fare in Islanda?

Spiagge e Nuotare

Natura e campagna

Cultura e patrimonio

Sport

Viaggio di famiglia

Artigianato e acquisti

Gastronomia

Vita notturna



Le informazioni meteorologiche per Islanda sono affidabili?

I dati climatici per Islanda vengono raccolti ogni giorno dal gennaio 2009. L'analisi di questi dati meteorologici per Islanda ci permettono di determinare la media per ogni mese a Reykjavik, Akureyri, Borgarnes, Djúpavík, Grindavík, Hofn, Ísafjörður, Landmannalaugar, e 46 altre città.

Allora, : questi dati sono affidabili ad eccezione del caso di disturbi climatici temporanei nella regione.

Cambia unità