Dove viaggiare in Marzo 2020? migliori destinazioni per le vacanze

Stai cercando un posto dove andare in vacanza nel mese di marzo all'estero? Visualizza in un attimo qui le destinazioni ideali dove andare a marzo per una visita al sole relativamente al tempo.

Le 30 destinazioni di viaggio migliori in marzo

Ecco le destinazioni più richieste per andare in Marzo 2020 con un clima sempre buono e propizio per una vacanza di successo.



Dove andare in marzo 2020: mappa delle destinazioni in tutto il mondo

Trovi su questa mappa tutte le destinazioni dove il tempo è bello in marzo 2020.

Legenda: tempo perfetto bello tollerabile

Vacanze in marzo: dove andare a seconda dei vostri desideri?

A marzo, il clima è ideale per intraprendere un viaggio in Africa, in America Centrale, in Sud America, nell'Asia meridionale o nel sud-est asiatico. Il clima è anche propizio a delle vacanze sotto il sole dei Caraibi, in Medio Oriente oltre che nelle regioni meridionali e occidentali dell'Europa, tra il Mediterraneo e l'Atlantico. Scoprite dove andare a marzo per godere pienamente del vostro soggiorno.

Dove andare a marzo per godere del sole e della spiaggia?

Mentre i paesi del nord sono ancora immersi nell'inverno, l'Africa presenta un clima piacevole su gran parte del continente. Il sole è onnipresente e le temperature non troppo soffocanti per passeggiare sulla spiaggia, abbronzarsi o fare il bagno. Lasciatevi sedurre dalla bellezza del Sudafrica, e in particolare dallo splendore delle sue coste a Port Elizabeth o a Città del Capo. Il Senegal è altrettanto incantevole, e lontani dal tumulto di Dakar, la stazione balneare di Saly e le affascinanti spiagge del Cap Skirring sono un invito al relax. In Costa d'Avorio, sul golfo di Guinea, potrete godere tranquillamente del sole prima di raggiungere l'animatissima città di Abidjan.

Se in genere si sconsigliano soggiorno nell'oceano indiano a causa delle piogge, l'isola di Rodriguez è un'eccezione e si impone come una sosta esotica tra mare e montagna. È una meta perfettamente indicata per godere del sole, della spiaggia e della natura. Dall'altro lato del continente, Agadir si lascia piacevolmente scoprire a marzo. Gli amanti dell'ozio e del surf si danno appuntamento sulla lunga spiaggia della città. Se preferite il fascino tunisino, ma non sapete dove andare a marzo, non rischiate di rimanete delusi sull'isola di Djerba dove il tempo è bello tutto l'anno, oppure ad Hammamet.

Ai Caraibi, il cliché da cartolina viene pienamente rispettato. Per le vostre vacanze a marzo, se vi vedete a riposare su una spiaggia di sabbia fine, all'ombra di un albero di cocco e davanti a un mare cristallino che si estende a perdita d'occhio, questo sogno diventerà realtà in Guadalupa, Dominica, Martinica, Porto Rico o San Martino. Nella Repubblica Dominicana, sono principalmente le località di Punta Cana e Puerto Plata che faranno girare la testa.

Coloro che preferiscono rimanere in Europa avranno comunque diritto alla loro porzione di sole in Andalusia, nella regione dell'Algarve oltre che nelle isole Canarie dove si parla addirittura di eterna primavera.

Dove andare per visite e cultura nel mese di marzo?

Per un soggiorno culturale, la scelta delle destinazioni è ben più ampia tanto che è difficile decidere dove andare in vacanza nel mese di marzo. Affinché questa scelta sia più semplice e per evitare delusioni, è meglio optare per un paese che vi appassiona particolarmente. Per esempio in Egitto, il clima è perfetto per avventurarsi nel deserto a dorso di un dromedario, visitare Assuan, scoprire le meraviglie di Luxor… Sempre in questa atmosfera orientale che è davvero diversa, gli Emirati arabi uniti offrono numerosissime possibilità: ammirare le celebri Kuwait Towers a Kuwait City, oziare tra i grattacieli di Dubai e continuare l'avventura fino a Abu Dhabi. Gli amanti della bella architettura, quanto a loro, approfitteranno del clima gradevole che regna in Giordania per visitare l'antica città di Petra, iscritta al patrimonio mondiale dell'UNESCO.

In Australia, il clima si presta a tutti i tipi di visite turistiche, da Adelaide a Alice Springs fino a Melbourne e Sydney. In Nuova Zelanda, il clima è anche favorevole alla scoperta dei luoghi imperdibili del paese, come ad esempio la città di Auckland e i musei di Wellington. All'altra estremità del pianeta, le Antille combinano piacevolmente storia, natura e cultura. Questo è ad esempio il caso della Guadalupa, dove potete mettere le valigie a Pointe-à-Pitre per visitare il museo Saint-John Perse e il museo Schoelcher.

In Asia, vale la pena vedere alcune perle, basta citare solo la Birmania, la Cambogia e il Laos. In Sri Lanka, vi piacerà visitare le grotte dipinte di Dambulla o passeggiare per la città di Anuradhapura, ma è meglio evitare Nuwara Eliya perché il clima è sfavorevole in questo periodo. Se sognate un cambiamento di paesaggio, delle vacanze insolite e una destinazione fuori dall'ordinario, anche il Turkmenistan riserva buone sorprese, in particolare la sua capitale, Achgabat, che si trova in un'oasi.

Sul continente europeo, considereremo soprattutto le regioni che godono di un clima mite, come Nicosia, la capitale cipriota, Barcellona che ospita la straordinaria Sagrada Familia, e Porto in Portogallo, nota per i suoi chais.

Delle vacanze in natura e delle escursioni nel mese di marzo

Per essere più vicini alla natura, paesi come il Kenya rimangono delle certezze a marzo. Un safari nei suoi numerosi parchi e riserve, potreste avere la possibilità di vedere i Big Five o immergervi nella vastità del parco dello Tsavo, vicino alla costa e alle spiagge del Kenya. Potrete comunicare con la natura anche in Sud Africa, dove la ricchezza di fauna e flora non si limita al famoso Parco Kruger. La regione di Città del Capo e l'intera costa sono anche ricche di siti naturali.

La Guadalupa non ha finito di sorprendere gli escursionisti! Sull'isola dalle splendide acque, l'escursionismo è quasi considerato uno sport nazionale, con oltre 200 km di sentieri da percorrere a Basse-Terre. È d'obbligo prevedere scarpe comode per scalare la montagna e scoprire la foresta nelle migliori condizioni. A Saint Lucia, come in Martinica, le lunghe passeggiate nel cuore della vegetazione tropicale sono anche un piacevole esercizio. Sentieri, trekking nella foresta primaria… gli sportivi saranno accontentati!

Vero giardino d'Eden in America centrale, il Costa Rica presenta un clima favorevole in un certo numero di regioni, come Puerto Limon e San José. Per i camminatori, il viaggio sarà soprattutto l'occasione per dedicarsi alla loro passione in un ambiente preservato e vario, tra vulcani, giungla e spiagge. Le passeggiate a piedi, a cavallo o in bici sono un'altra delle regioni che motivano un viaggio in Cile. In questo paese sconosciuto in cui la natura riserva delle sorprese, più di 8 000 chilometri di sentieri si offrono agli escursionisti, da nord a sud. Oltre ai parchi nazionali, potete seguire il circuito della W o partire all'avventura sull'isola di Pasqua, in mezzo alle sue misteriose statue.

In Nepal, l'attaccamento alle tradizioni nelle città e nei villaggi, la natura indomabile e i paesaggi di una bellezza rara lo rendono un paradiso per il trekking. Tuttavia, è meglio evitare l'Everest. Per un'escursione classica, bisogna chiedere il permesso al Tourism Board di Katmandou e Pokhara. Meno vincolante, l'India forse non è la prima destinazione cui si pensa per fare dell'escursionismo, ma il paese possiede qualche parco e riserva di animali che si lasciano scoprire in eccellenti condizioni climatiche a marzo, come il Jim Corbett National Park o ancora il Keoladeo Ghana National Park che si trova nel Rajasthan. Ci sono anche altre destinazioni asiatiche propizie alle camminate in questo periodo dell'anno: la Cambogia, il Vietnam, le Filippine…

Dove andare a fare delle vacanze sportive a marzo?

A marzo è ancora inverno nell'emisfero settentrionale. Questo è un bene per gli appassionati di sport sulla neve. Per sciare godendo di un tempo splendido, dirigetevi verso la Spagna, dove le lunghe ore di sole in inverno e le condizioni di neve ottimali delle piste sono risorse considerevoli! Troverete sicuramente una stazione amichevole e familiare tra le circa trenta località del paese.

Per altri, le vacanze sportive fanno rima con attività acquatiche e balneari. L'ideale è quindi scegliere un soggiorno per fare delle immersioni. Per dedicarsi a questa entusiasmante attività, niente batte il fascino dei Caraibi: acque turchesi e cristalline a perdita d'occhio, fondali incredibilmente ricchi e colorati, temperature piacevoli. Immergetevi nei cenotes dello Yucatan in Messico, avventuratevi nelle acque della costa Sous-le-Vent in Guadalupa ... Cuba, un altro paradiso per le immersioni subacquee, ha anche tre siti interessanti, vale a dire l'isola di Gioventù, la Baia dei porci e Maria la Gorda.

In Sri Lanka, ci si lascerà tentare soprattutto dal surf sulla costa sud-occidentale del paese. Le condizioni sono eccellenti a marzo: acqua abbastanza tiepida, vento sufficiente per surfare, onde che possono raggiungere i 3 metri. Le Filippine sono un altro gioiello dell'Asia per un soggiorno all'insegna dello sport e della natura. Il paese offre una vasta gamma di attività, tra cui rafting, kayak, arrampicata, surf e immersioni.

Dove andare con la famiglia a marzo?

Perché non ripassare la storia con i propri figli in un ambiente grandioso e a grandezza naturale? Per una vacanza culturale in famiglia, troverete la felicità in Egitto, alla scoperta delle Piramidi di Giza, facendo immersioni nel Mar Rosso o sorvolando templi e piramidi in mongolfiera.

Se invece preferite il mix spiaggia, ozio e sole, è meglio scegliere delle destinazioni paradisiache per vivere delle vacanze famigliari indimenticabili. È il caso delle Bahamas, della Repubblica Dominicana e della Martinica dove i bambini possono allo stesso tempo cominciare a fare snorkeling senza pericoli.

Coloro che preferiscono non andare troppo lontano prediligeranno la Spagna che riserva molte sorprese alle famiglie. Già solo Port Aventura è una buona ragione per venire, e la Catalogna conta non meno di 10 parchi attrazione o a tema. In pieno oceano Atlantico, le Canarie ravviveranno grandi e piccini non per il clima splendido su ogni isola, ma anche perché qui si svolgono attività esclusive, come le passeggiate a dorso di un dromedario.


Consigliato per lei: