Dove viaggiare a novembre 2020? migliori destinazioni per le vacanze

Stai cercando un posto dove andare in vacanza nel mese di novembre in qualunque zona del globo? Riscopri qui le destinazioni consigliate dove andare a novembre per fare un viaggio al sole in relazione al tempo.

Le 30 destinazioni di viaggio migliori a novembre

Ecco le destinazioni più richieste per andare a novembre 2020 con un clima sempre buono e propizio per una vacanza di successo.



Dove andare a novembre 2020: mappa delle destinazioni in tutto il mondo

Trovi su questa mappa tutte le destinazioni dove il tempo è bello a novembre 2020.

Legenda: tempo perfetto bello tollerabile

Vacanze a novembre: dove andare a seconda dei vostri desideri?

È ancora autunno nell'emisfero settentrionale. Le temperature cominciano a calare lentamente in Europa e in America del Nord oltre che nel nord dell'Asia. Più si va verso sud, più il tempo è piacevole, sia in Sud America che in Oceania, ma anche in Africa. Ma dove andare a novembre per delle vacanze al sole, al mare, in piena natura o ancora per un soggiorno culturale? Scoprite i nostri consigli per scegliere la buona destinazione e godere pienamente delle vostre vacanze.

Dove andare a novembre al mare/in spiaggia?

Fa caldo in tutta l'Africa. Il clima è quindi ideale per godere della spiaggia e del mare. Che sia in Sudafrica, in Tanzania, in Kenya, in Gambia, una sessione di ozio e relax è il miglior modo per riposarsi dopo lunghe giornate di safari nei parchi. Tra le più belle spiagge del continente, si possono in particolare citare quella di Kotu in Gambia, quella di Paje in Tanzania e quella di Malindi in Kenya. Altre destinazioni insospettabili promettono sole e cambiamento totale di paesaggio, come il Benin dove gli affascinanti villaggi dei pescatori fiancheggiano una bella spiaggia dorata. Il clima è buono anche in Camerun, in Senegal e a Capo Verde.

Le isole e gli arcipelaghi dell'Oceano Indiano mostrano temperature piacevoli, anche se bisogna prevedere qualche episodio di pioggia. E se non sapete dove andare a novembre per scoprire questo angolo di paradiso, non rischierete di essere delusi optando per Mauritius. Alberghi di lusso, spiagge di sabbia bianca, acque turchesi ... tutto è lì per trascorrere una vacanza da sogno! Nelle vicinanze, l'isola della Réunion è altrettanto incantevole, con le sue spiagge di sabbia bionda o nera ombreggiate da palme da cocco. In Madagascar, regna l'esotismo sui suoi 5 000 chilometri di costa. D'altra parte, coloro che non vogliono fare un lungo viaggio per un soggiorno al sole troveranno la loro felicità a solo due ore dalla Francia, in Tunisia dove il clima è favorevole nelle stazioni balneari come Hammamet.

A migliaia di chilometri dalla Francia, il Guatemala promette bel tempo nel mese di novembre. Il clima è buono ovunque, da Antigua a città del Guatemala. Potete anche andare in Messico e godere delle splendide spiagge di Cancún. Nelle vicinanze, gli arcipelaghi caraibici hanno davvero tutto per piacere: le Barbados, le Bahamas, Cuba, la Martinica, la Guadalupa…

Nel continente sudamericano, il clima è molto eterogeneo. Per un viaggio al mare, consigliamo l'isola di Pasqua, le isole Galapagos e l'Uruguay. In Asia, il clima non è favorevole ovunque, ed è buono solo alle Maldive. In Australia, tuttavia, il tempo è l'ideale per i bagni al mare, prendere il sole o praticare sport acquatici. Questo è anche il caso nelle isole Cook e nella Polinesia francese.

Visite e cultura nel mese di novembre: dove andare?

In Europa, l'intero bacino del Mediterraneo gode ancora di temperature piacevoli. Le condizioni sono ideali per scoprire l'Albania, in particolare la capitale Tirana, dove si trovano il museo nazionale di storia e la National Art Gallery of Albania. La Croazia è altrettanto interessante, ma è sconsigliato rendersi a Gospic, Opatija o Rijeka per il cattivo clima. In Grecia, l'inverno sembra ancora lontano, perché le condizioni climatiche sono favorevoli praticamente ovunque, sia sul continente che sulle isole come Corfù o Lesbos. Il tempo è anche favorevole per un viaggio a Cipro, sia che vogliate andare a Lemesos, Agros o Nicosia. Più vicina alla Francia, la Spagna è soggetta a un clima vario in tutto il paese. Evitate la parte settentrionale del paese dove si fa enormemente sentire il calo della temperatura, ma preferite l'Andalusia e le sue città piene di sorprese, come Malaga dove si possono visitare la fondazione e il Museo Picasso. Al largo della costa, le isole Baleari godono di un microclima molto piacevole, che dà l'opportunità di scoprire la Cattedrale di Palma di Maiorca e il Castello di Bellver.

Gli amanti dell'arte e della storia possono offrirsi un week-end o un soggiorno lungo in Italia, senza dover temere il maltempo. Napoli, Pompei, Roma e la Puglia godono di un clima bello in questo periodo dell'anno. Un breve soggiorno all'insegna della cultura renderà felici i visitatori di Malta, soprattutto a La Valletta dove ci si diverte nel visitare il museo nazionale di Archeologia e i giardini Upper Barraca prima di offrirsi una bella passeggiata in barca.

Tra mare e deserto, il Medio Oriente si lascia scoprire sotto eccellenti condizioni climatiche. Se non avete ancora deciso dove andare a novembre, l'Egitto, Dubai, il Kuwait, Israele e la Giordania sono destinazioni altrettanto possibili. Dall'altro lato dell'Atlantico, gli Stati Uniti già si preparano ad accogliere l'inverno e il clima è sfavorevole in molte città, come Boston e Chicago. È meglio scendere verso il Messico, in Argentina, in Paraguay, in Perù o in Uruguay.

Delle vacanze di natura ed escursioni a novembre

L'escursionismo è sempre possibile in Europa, purché si preferisca il sud del continente. Ci riferiamo in particolare all'Andalusia, a Cipro, all'Italia meridionale e a Creta dove i lunghi sentieri escursionistici offrono spesso panorami mozzafiato sul Mar Mediterraneo. Il Portogallo, tra cui Faro e la regione dell'Algarve, offre anche splendidi paesaggi e terreni variegati in grado di soddisfare sportivi di tutti i livelli. Più lontano, le Azzorre godono di un clima favorevole per essere in simbiosi con la natura, tra vulcani, viti secolari, grotte misteriose e vegetazione lussureggiante. Coloro che vogliono dedicarsi maggiormente alla contemplazione e alla fotografia saranno tentati da una delle isole greche. Mykonos, Lesbo, Milos, Corfù, Santorini ... ognuna di queste isole sembra una terra lontana piena di misteri, e sul posto, non rischiate di essere delusi!

In gruppo, in famiglia o da soli, l'escursionismo in Corsica è accessibile a tutti. Anche per un fine settimana, l'isola della bellezza seduce con i suoi numerosi percorsi che seguono i sentieri costieri o affondano nelle montagne. Piuttosto alla ricerca di un cambiamento di scenario? Fate rotta sull'Africa, soprattutto perché molti paesi godono di nuovo di un clima ideale: Sudafrica, Algeria, Camerun, Gambia, Mali, Tanzania, Kenya, Marocco, Namibia ... dipende da voi! Dall'altro lato del Canale del Mozambico, il Madagascar, l'isola di Réunion e Mauritius sono vere e proprie oasi di verde dove le escursioni e la comunione con la natura vanno di pari passo.

È anche tempo di godere nuovamente della magia dell'Asia. Se gran parte del continente è sprofondata a lungo nel maltempo, il clima è ora favorevole alla scoperta di molti paesi, come il Bangladesh, la Birmania, il Laos, la Cambogia e il sud della Cina. Per gli amanti della natura che hanno paura delle temperature piuttosto elevate e della presenza costante del sole, la Guadalupa e la Martinica si impongono come veri angoli di paradiso.

Dove trascorrere vacanze sportive a novembre?

È probabile che le vostre vacanze sportive si svolgano in condizioni climatiche eccellenti in Sud Africa, Kenya, Tanzania, Gambia o Senegal, dove avrete diritto a una lunga lista di attività terrestri e acquatiche, dal safari alla pesca sportiva. Le isole del Madagascar e della Réunion promettono anche un soggiorno ricco di sensazioni grazie alla diversità dei loro paesaggi. Oltre all'escursionismo, troverete canyoning, rafting, arrampicata e speleologia. A Mauritius, gli appassionati di sport acquatici e nautici saranno in paradiso, perché avranno tutto quel che occorre per divertirsi: parapendio, jet-ski, kayak, Stand Up Paddle, ecc.

Avete scelto questo periodo per iniziarvi alle immersioni subacquee? Prendete la direzione del Mar Rosso, uno dei siti di immersione più belli del mondo. Sia che voi siate in Egitto, Israele o Giordania, avrete accesso a questo luogo incredibile. Cambio di ambientazione e di paesaggio in Asia, dove molti paesi coltivano ancora questa parte di mistero che fa venir voglia di scoprirli in ogni angolo. Questo è il caso del Nepal, dove novembre è il momento migliore per fare rafting. Tuttavia, occorre evitare l'Everest perché il tempo è pessimo. Inoltre, in Cambogia, le vacanze sportive sono sinonimo di adrenalina, sia in mountain bike che in canoa.

In Australia, Nuova Zelanda e Nuova Caledonia, questa sensazione di essere alla fine del mondo aggiunge già una dose di magia al viaggio. A questo si aggiunge la gioia degli sport acquatici, oltre alle escursioni. Il turismo attivo è anche una delle attrazioni dei Caraibi. Ad esempio, in Guadalupa e in Martinica, alcuni hotel sul mare godono della vicinanza di una base nautica che offre kayak di mare, wakeboard, immersioni, windsurf, ecc. Ma se non pensate di andare così lontano, potete godervi tutte queste attività nelle Isole Canarie, a Lanzarote, Fuerteventura o altrove.

Dove partire in famiglia a novembre?

Dove andare a novembre con i bambini? Per una gita in città con la famiglia, vi è ampia scelta, da Los Angeles o Las Vegas a Roma, passando per Lisbona e Dubai. Questo tipo di viaggio è interessante per un primo approccio ad una città ancora sconosciuta. Invece, se cercate di sfuggire allìautunno, è meglio preferire destinazioni assolate che offrono un paesaggio paradisiaco come le Maldives, l'isola di Djerba, la Polinesia francese, Mauritius, Cancún in Messico o Punta Cana a Santo Domingo. Avrete diritto a spiagge da sogno e ad acque turchesi a perdita d'occhio.

In famiglia, l'avventura è molto più eccitante in Argentina. Immergetevi nel caos di Buenos Aires e partite alla scoperta delle famose cascate di Iguaçu. Sempre per soddisfare questa sete di cambiamento di scenario, meritano il viaggio altri paesi del Sud America, come il Cile, la Guyana francese, il Paraguay, il Perù e l'Uruguay. Potete anche intraprendere un safari in Africa, nelle riserve e nei parchi del Kenya o della Tanzania. Con un po' di fortuna, avrete l'opportunità di scorgere i più grandi mammiferi, come leoni, elefanti e rinoceronti. In Madagascar, sono soprattutto i camaleonti e i lemuri che capteranno la vostra attenzione quando visiterete i parchi nazionali.


Consigliato per lei: