Dove viaggiare a settembre 2020? migliori destinazioni per le vacanze

Stai cercando un posto dove andare in vacanza nel mese di settembre in tutto il mondo? Visualizza in un attimo su questa pagina le destinazioni consigliate dove andare a settembre per una visita al sole in relazione al tempo.

Le 30 destinazioni di viaggio migliori a settembre

Ecco le destinazioni più richieste per andare a settembre 2020 con un clima sempre buono e propizio per una vacanza di successo.



Dove andare a settembre 2020: mappa delle destinazioni in tutto il mondo

Trovi su questa mappa tutte le destinazioni dove il tempo è bello a settembre 2020.

Legenda: tempo perfetto bello tollerabile

Vacanze a settembre: dove andare a seconda dei vostri desideri?

È il momento del ritorno sui banchi, ma è sempre possibile viaggiare in questo periodo dell'anno. L'Europa gode ancora del mite caldo estivo, fa ancora caldo nel bacino mediterraneo, la maggior parte dei paesi dell'emisfero meridionale escono lentamente dall'inverno australe… in breve, le condizioni climatiche sono perfette in numerose regioni, e potete godere di un prezzo migliore perché è bassa stagione.

Dove andare nel mese di settembre per godere del sole e riposarsi in spiaggia?

Dove andare a settembre per godere del sole? L'estate si prolunga fino a metà settembre in molte mete europee. C'è ancora tempo per abbronzarsi in Grecia, a Creta, a Cipro e a Malta. Anche la Croazia nasconde splendide stazioni balneari in cui il soggiorno non si limita solo al mare, ma permette anche più visite turistiche. Troverete alcune delle migliori spiagge del paese sulle sue isole, come Korcula e Brac. O perché non riposarsi sulla Costa del Sol, in Andalusia? Da Malaga a Marbella, vi si offrono numerose spiagge idilliache, tra cui Nikki Beach e la spiaggia di Calahonda. Le coste italiane sono un altro luogo prediletto dagli amanti dell'ozio e del mare. Tra scogliere, spiagge sabbiose e spiagge di sassolini, il paesaggio è stupendo. Tra le più belle spiagge italiane, si può citare la spiaggia di Cala Goloritze in Sardegna, la spiaggia di Lu Impostu sulla Costa Esmeralda, e la spiaggia di Cala Rossa in Sicilia.

Alle isole Baleari, l'evasione è totale. Da Maiorca a Minorca, passando per Ibiza e Formentera, l'arcipelago ha quasi 300 spiagge, tra cui baie vergini dove relax e tranquillità sono le parole d'ordine. Altro angolo di paradiso, l'arcipelago delle Canarie possiede dei gioielli che vale assolutamente la pena vedere, come la Playa de Las Canteras sull'isola di Gran Canaria, delimitata da una lunga passeggiata da non perdere per ammirare il tramonto del sole. Il clima è ideale anche per andare a Faro e nella regione dell'Algarve, nel sud del Portogallo, dove troviamo sole, spiaggia sabbiosa e golf. Altri paesi in Europa offrono ottime condizioni meteo a settembre per un soggiorno al mare, come la Romania e l'Albania.

Volete andare più lontano per godere del sole un'ultima volta? Fate rotta su Israele dove le spiagge sono sia riposanti che animate. I chilometri di spiagge di Tel-Aviv sono riempiti di ristoranti e bar. In Turchia, il clima è perfetto per andare in crociera sulla costa egea, a Izmir e dintorni, o per rilassarsi sulla costa, per esempio ad Antalya.

Visite e cultura nel mese di settembre: dove andare?

L'emisfero settentrionale si prepara ad accogliere l'autunno. Le temperature calano progressivamente in Europa e le condizioni climatiche sono favorevoli alle visite turistiche nell'entroterra. La Grecia è particolarmente affascinante in questa stagione: partite alla scoperta delle meraviglie di Atene, esplorate le vestige del Palazzo di Knossos a Creta o ammirate i musei e le chiese di Tessalonica. All'estremità orientale dell'Europa, il Portogallo si lascia piacevolmente scoprire grazie ad un sole onnipresente e a delle temperature clementi sull'insieme del territorio. Se prevedete di partire per il week-end, preferite Lisbona o Porto.

Con le sue città barocche e le città d'acqua, l'Ungheria è senza dubbio una delle destinazioni europee più belle da visitare a settembre. Gironzolate per le strade di Budapest, alla scoperta della la Chiesa di Mattia, il Museo di storia e il quartiere dell'Opera. Per alcuni giorni è anche possibile visitare il Lago Balaton per ammirare l'architettura barocca dell'antica città delle regine e il Castello Festetics. Pochi turisti circolano invece in Danimarca, il che favorisce prezzi più bassi. Tutte le condizioni sono riunite per un soggiorno culturale indimenticabile a Copenaghen. Un'altra capitale interessante, Praga rimane la migliore destinazione per un primo viaggio nella Repubblica ceca. La sua città vecchia, il suo quartiere Art Nouveau e la sua città ebraica sono tutti luoghi da non perdere. Se preferite il fascino della Svizzera, rimarrete affascinati dal patrimonio storico e architettonico di Berna, Ginevra o Zurigo.

Crocevia tra oriente e occidente, la Serbia è anche una bella tappa per delle vacanze culturali a settembre. La sua capitale, Belgrado, è una vera e propria vetrina del ricco patrimonio della Serbia, con la sua vivace città vecchia, i suoi edifici barocchi e il sobborgo di Zemun. La Slovenia ha anche tesori insospettati, basti citare la capitale, Lubiana, che è un vero e proprio crogiolo culturale per la sua posizione geografica.

In Francia, il clima è favorevole quasi ovunque, lasciando molta scelta tra una vacanza culturale al mare o nell'entroterra. Coloro che desiderano un cambiamento di scenario senza attraversare alcun confine preferiranno Nizza o il Marais Poitevin. È inoltre possibile seguire la strada del foie gras nel Périgord, la strada del tartufo nel Var, ecc.

Delle vacanze di natura ed escursionismo a settembre

A settembre dove andare a fare escursioni? È il momento di godere di viaggi economici per evadere in una destinazione lontana come Bali che offre un clima favorevole in questo periodo. Scoprite l'isola lontano dai sentieri battuti camminando nei dintorni di Sidemen e Munduk. Gli amanti del trekking possono anche calmare la loro sete di avventura in Tibet, tra laghi e montagne. Sempre in questa ricerca di cambiamenti di scenario, il Madagascar è un piccolo paradiso di ecoturismo, con i suoi numerosi parchi nazionali accessibili agli escursionisti di tutti i livelli e i paesaggi mozzafiato del Grande Sud. Dall'altra parte del mare, l'isola di Réunion è fantastica per tutti gli amanti della natura e del trekking con il suo terreno accidentato e centinaia di chilometri di sentieri segnati. Tuttavia, è sconsigliabile andare da soli all'avventura.

Coloro che preferiscono le sfide e lo scenario grandioso dei deserti preferiranno il Nord Africa, dove diversi paesi sono noti per offrire escursioni indimenticabili, come la Tunisia, l'Egitto e l'Algeria. Le migliori destinazioni per un safari 4x4, Kenya e Tanzania sono adatte anche a lunghe passeggiate se volete incontrare i Masai o esplorare il Kilimangiaro. A Mauritius, l'escursione è molto più rilassata ed è particolarmente adatta alle famiglie a causa del terreno relativamente pianeggiante del paese. Troverete circuiti per tutti i livelli, come i sentieri segnalati del Parco Naturale del Fiume Nero.

Più vicina, la Spagna gode di un clima mite che permette lunghe passeggiate lontani dalla folla, per esempio nel deserto delle Bardenas Reales. Potete anche seguire il celebre cammino di Santiago de Compostela, o esplorare la costa mediterranea in Andalusia. Vera e propria oasi di verde, Madeira è una delle destinazioni portoghesi più interessanti per camminare. Soprannominata l'isola dei fiori, offre paesaggi sontuosi, tra levadas e sentieri costieri. In Francia, c'è ancora tempo per godersi le piacevoli temperature per fare un'escursione organizzata, e andare in giro per il Monte Bianco o scoprire la Corsica tra mare e montagna.

Dove passare delle vacanze sportive a settembre?

Voglia di vacanze sportive a settembre, ma dove andare? Se desiderate unire i piaceri del mare e le gioie degli sport terrestri, troverete sicuramente la felicità in Slovenia, dove potrete fare escursioni e scalate nel Parco nazionale del Triglav e praticare sport acquatici sulla costa adriatica. In Croazia, i 50 porti turistici del paese offrono molte possibilità per gli appassionati del turismo nautico. A questo si aggiungono bellissimi punti di immersione e siti di arrampicata, come il Parco Paklenica. In Turchia, il clima è ancora ideale per navigare nel mare Egeo, fare trekking o passeggiate a cavallo in Cappadocia, o kayak di mare sulla costa. Un'altra terra di elezione per avventurieri di ogni tipo, il Montenegro non è sempre la prima destinazione europea a cui pensare, eppure il paese offre molte attività incentrate sul mare o sulla montagna: windsurf, pesca, parapendio, speleologia, escursioni nei parchi, arrampicata, canyoning ... ce n'è per tutti i gusti!

In Francia, è tempo per alcuni di tornare al lavoro, mentre altri approfitteranno di questa bassa stagione per offrirsi delle vacanze attive. Allora, dove andare a settembre in Francia? Numerosi villaggi vacanze sono ancora aperti in questo periodo dell'anno e offrono una vasta gamma di attività sportive per grandi e piccini: mountain bike, tiro con l'arco, canoa, equitazione, ecc. Ma per coloro che amano davvero l'avventura, è sempre possibile fare surf a Biarritz, fare immersioni nel Mediterraneo, fare canyoning in Ardeche, arrampicarsi sugli alberi in Bretagna ... Per coloro che vogliono fuggire a migliaia di chilometri, l'Indonesia, l'Australia e le Bermuda sono tutte destinazioni propizie per il turismo attivo.

Dove partire con la famiglia a settembre?

A settembre, i bambini tornano a scuola. Ma questo non impedisce di godere di un weekend con la famiglia senza dover lasciare la Francia, soprattutto perché il clima è favorevole ovunque. Oltre a Disneyland, al Parco Astérix e a Futuroscope, potete anche partire alla scoperta degli acquari più belli di Francia, come la Cité de la Mer a Cherbourg, l'Oceanopolis di Brest o il Museo Oceanografico di Monaco.

Per chi pianifica un soggiorno più lungo, il Mediterraneo è l'ideale per il suo clima piacevole. Lasciatevi tentare dalla Tunisia, dove molti hotel e club favoriscono le famiglie in famose località balneari come Hammamet e Djerba. Le isole Baleari sono ugualmente interessanti, in particolare Maiorca, che offre facili escursioni, un'introduzione alla mountain bike per i più piccoli, splendidi luoghi di balneazione, per non parlare delle gite in barca e dei parchi acquatici. Creta è anche l'ideale per un viaggio con i bambini. Le spiagge sono pulite e sicure, ci sono molti percorsi per escursioni a piedi e a cavallo per le famiglie, e ci sono diversi centri ricreativi e parchi per i più piccoli: Parco acquatico Water City, Cretaquarium con squali e l'acquario Aqua World.

O preferite il fascino dell'Italia? In questo caso, fate rotta sulla Sardegna per godere del sole e del mare, per far iniziare lo snorkeling ai bambini e partire alla volta delle balene sulla Costa Smeralda. Roma e i suoi incredibili monumenti, la Toscana e la sua natura generosa, così come la Sicilia che accoglie il parco attrazioni Etnaland sono altre opzioni possibili.


Consigliato per lei: